Primi in Italia ad organizzare Business Tour in Giappone

Sogni di lavorare in Giappone o in un’azienda Giapponese?

Abbiamo la soluzione che fa al caso tuo: il TiG Business Tour è il primo tour aziendale in Giappone ideato da TiG (Tirocinio in Giappone) e il primo in Italia.

SCOPRI COS’È E COME FUNZIONA

Prova il quiz
per capire il tuo livello

VAI AL QUIZ

Iscriviti per avere
le offerte di lavoro

Partecipa al
prossimo business tour

SCRIVICI

Vita in azienda

TIG Business Tour ti consentirà di entrare in contatto con realtà lavorative giapponesi a livello aziendale e non solo.

Cultura giapponese

Con il TIG Business Tour potrai conoscere la cultura giapponese del lavoro e partecipare a workshop aziendali e colloqui di lavoro

Il tuo futuro

Ti aiuteremo a preparare colloqui in lingua giapponese e a creare il curriculum vitae perfetto: costruisci il tuo futuro con TIG!

TIG Business Tour: costruisci oggi il tuo futuro

IL PRIMO  BUSINESS TOUR 2016

Il progetto nasce dall’esigenza di far conoscere le aziende giapponesi agli italiani che si affacciano al mondo del lavoro e che hanno l’obiettivo di intraprendere una carriera internazionale.

*

La nostra missione è anche quella di diffondere la cultura giapponese e dare la possibilità alle aziende nipponiche che guardano l’occidente con interesse, di ascoltare nuove idee ed accogliere nuovi progetti di lavoro.

 

“Dietro ogni impresa di successo c’è qualcuno che ha preso una decisione coraggiosa” (cit.Peter Druker)

 

Relazione Ia edizione BT (Business Tour) di TiG – dicembre 2016

Finalmente è partito il primo Business Tour in Giappone ideato e organizzato interamente da TiG (Tirocinio in Giappone) nel mese di dicembre 2016!

I partecipanti, questa volta 4, hanno potuto, oltre a pernottare in grossi centri come la capitale Tokyo e in realtà più tradizionali come Kinosaki Onsen, mettersi a confronto con nuove realtà lavorative, quelle aziendali, misurandosi anche con le loro conoscenze linguistiche e le loro capacità imprenditoriali.

A cominciare da Willer Alliance, leader nel settore dei trasporti, continuando con Umari Capital, grosso gruppo imprenditoriale pieno di idee e di attività per coniugare più realtà aziendali e metterle in sinergia le une con le altre, Kewpie, capo della maionese e delle salse (dressing) ormai conosciute in tutto il mondo, Cafè Company, un nuovo modo di ristorarsi tra prodotti alimentari e culturali come i libri, Sanctuary, gruppo dedito allo spiedino di pollo (yakitori) ma non solo, St World Travel Agency, grossissimo tour operator famoso in tutto il mondo, detentore anche di un capsule hotel femminile e di un finissimo ristorante, e ancora proseguendo con Mme Kiki, pasticceria e servizio catering per eventi culturali molto molto interessanti.

Gli incontri sono avvenuti quasi tutti ai piani alti degli uffici aziendali, con i capi e le loro segretarie, seduti a tavole rotonde e assistendo alle presentazioni delle aziende e delle loro attività sul mercato giapponese e internazionale.

A loro volta, i partecipanti hanno presentato dei loro progetti di eventuali collaborazioni e idee da poter sviluppare all’interno delle aziende ospitanti per i workshop. Il tutto è avvenuto in un’atmosfera serena, senza pressioni seppure con una lieve tensione iniziale. Per Willer Alliance, ad esempio, si è pensato ad un ipotetico itinerario di viaggio di italiani in Giappone a bordo del loro Restaurant Bus ma anche dell’idea del Restaurant Bus in Italia e in Europa; con Umari Capital si è discusso della possibilità di immettere nel mercato giapponese capitali esteri, europei, e viceversa per poter originare nuove realtà lavorative; con Kewpie si è parlato del potenziale economico dei prodotti dell’azienda nel mercato estero; con Cafè Company, invece, della possibilità di esportare un modello di ristorazione inesistente altrove; con Sanctuary l’eventuale ingresso nel panorama culinario italiano di una pietanza tipica giapponese e infine con Mme Kiki di un nuovo modo di pensare al cibo e in nel loro caso alla pasticceria.

Il tour è terminato con la visita alle terme di Kinosaki Onsen e con il pernottamento presso una struttura alberghiera con camere tradizionali giapponesi, le washitsu.

Inoltre, lì si è avuto modo di conoscere il direttore dell’hotel, Mr. Nishimura, i suoi subalterni preposti all’amministrazione del personale coi quali si è discusso ad una tavola rotonda e con il direttore del ristorante Orizuru in cui si è mangiato sushi e cibo tipico come il raffinato manzo di Kobe.

Un’esperienza da ripetere e che ha lo scopo di mettere in contatto gli italiani, con una buona preparazione linguistica ma anche tanta volontà, con le aziende giapponesi pronte ad assumere in sede o presso filiali estere, per lo più italiane.

Il tour è terminato con la visita alle terme di Kinosaki Onsen e con il pernottamento presso una struttura alberghiera con camere tradizionali giapponesi, le washitsu. Inoltre, lì si è avuto modo di conoscere il direttore dell’hotel, Mr. Nishimura, i suoi subalterni preposti all’amministrazione del personale coi quali si è discusso ad una tavola rotonda e con il direttore del ristorante Orizuru in cui si è mangiato sushi e cibo tipico come il raffinato manzo di Kobe.

Un’esperienza da ripetere e che ha lo scopo di mettere in contatto gli italiani, con una buona preparazione linguistica ma anche tanta volontà, con le aziende giapponesi pronte ad assumere in sede o presso filiali estere, per lo più italiane.

会社の売り上げが、______上がった。 

CONTINUA IL QUIZ GRATUITO