UA-66499928-1

Cup noodle museum di Ōsaka

Siete mai andati al Cup Noodle museum di Ōsaka?

 

Chi di voi non conosce i Cup noodle? Quanto sono buoniiii!

Ebbene si’ a Osaka potrete entrare nel mondo dei noodles e creare il proprio personale cup noodle!

Il Momofuku Ando Instant Ramen Museum è una tappa obbligatoria per gli studenti ed appassionati di cucina giapponese che sono per studio o vacanza ad Ōsaka.

Si raggiunge facilmente con la linea Hankyu-Takaratsuka e scendendo poi alla stazione di Ikeda, da li ci vogliono pochi minuti a piedi.All’ingresso del museo troverete una statua di Momofuku Ando, colui il quale il 25 Agosto 1958 inventò il ramen istantaneo e fu anche fondatore della Nissin Foods.

Al cup noodle museum è’ possibile dare libero sfogo alla creatività e generare il proprio cup noodle personalizzato; inoltre è possibile tornare indietro nel tempo e conoscere la storia del ramen.

La zona più’ creativa è la My Cup Noodle Factory all’interno della quale è possibile creare il proprio ramen, scegliendo il tipo di brodo, gli ingredienti e decorando la propria ciotola con pennarelli messi a disposizione dal museo. (300yen)

 

 

E poi al secondo piano c’è ilHands-on Chicken Ramen Kitchendove pui creare da zero i tuoi spaghetti giapponesi! (500yen)

Infine porti a casa il tuo ramen personalizzato che viene chiuso in un sacchetto con una cordicella rossa!

 

 

Ecco il link del sito ufficiale del museo: http://www.instantramen-museum.jp/jp/

 

Buon divertimento!!!!!!!!!

Prima di andare controllate gli orari ed il giorno di chiusura^_*

 

美味しい!Top 10 dei piatti giapponesi da provare assolutamente!

いただきま~す!

Il Giappone, si sa, è un paese ricco di tradizioni, di sfumature intrecciate tra il moderno e l’antico, tra le metropoli più tecnologiche e i paesaggi più incontaminati. Ma il Giappone è anche una fonte di prelibatezze famose in tutto il mondo e che vale la pena assolutamente di assaggiare. La cucina giapponese è molto variegata: mille tipi di pesce, carne e verdure; zuppe, spaghetti e tanto riso!

Ma quello che arriva in Occidente non è sempre quello che rappresenta la vera cucina giapponese!

Ecco perché ci teniamo a segnalarvi i piatti ritenuti i più gustosi e simbolici della tipica cucina giapponese.

Pronti per questo excursus culinario? Armatevi di carta e penna!

image02

1) Sushi お寿司 : semplice ma dal gusto unico. Filetti di pesce crudo stesi su un pugno di riso.

 img_3

2) Ramen ラーメン :  ciotola contenente spaghetti e alimenti gustosi a scelta tra carne, uova, verdura. Deriva dalla Cina ma i giapponesi lo hanno personalizzato differenziando gli ingredienti. Il più famoso è il “tonkotsu ramen” di Fukuoka.

 img10431704170

3) Tempura 天ぷら :  avete presente la frittura occidentale? Beh, tutta un’altra cosa! Questo piatto consiste in verdure e frutti di mare fritti in olio di sesamo con una tecnica che rende il fritto soffice e leggero. Da accompagnamento la salsa di soia.

 ???????????????????????????????

4) Unagi うなぎ : l’anguilla giapponese è uno dei piatti più squisiti e richiesti, e per questo anche cara. Grigliata e cotta sul carbone, viene solitamente accompagnata con salsa di soia e sakè. Un pasto a base di unagi può arrivare a costare un bel po’, ma è sicuramente il piatto da provare almeno una volta nella vita.

 unagi_in_kawagoe6

5) Soba そば : Il termine “soba” in giapponese indica il grano saraceno, infatti i soba sono proprio spaghetti di grano saraceno. Questo piatto che può essere servito caldo o freddo può essere preparato in vari modi, con carne, uova e verdure, ed è considerato uno dei piatti più veloci e popolari del Giappone! Provateli e non dimenticate che mangiare rumorosamente in Giappone è un complimento!

 IMG_9972

6) Okonomiyaki お好み焼き : letteralmente significa “cotto a piacere” perché questo piatto si può personalizzare come più piace e permette davvero tantissime varianti. L’impasto principale comprende verza, acqua, farina e uova. Vengono poi aggiunti gli ingredienti che più corrispondono ai vostri gusti: carne, verdure, gamberetti. Il tutto viene cotto sulla griglia con spatole di metallo.

 Okonomiyaki-1-500

7) Shabu-shabu しゃぶしゃぶ: questo piatto derivante dalla Cina è composto da sottili fettine di carne e verdure cucinate in un brodo e accompagnate da tantissime salse. La particolarità dello shabu shabu è il modo in cui si mangia, infatti si prepara direttamente al tavolo, in una pentola posta su un fornello in cui si aggiungono una alla volta gli ingredienti da cuocere e gustare. Davvero particolare e squisito!

 Shabu-Shabu

8) Tonkatsu とんかつ : piatto molto comune della cucina giapponese, ma squisito nella sua semplicità. Si tratta principalmente di una cotoletta di maiale impanata e fritta in abbondante olio. Viene presentata nel piatto tagliata a strisce servita con cavolo e zuppa di miso.

 maxresdefault

9) Yakitori やきとり: piatto molto tipico della cucina giapponese, consiste in deliziosi spiedini di pollo. Ogni parte del pollo può essere preparata sugli spiedini e cotta, senza farsi mancare la salsa “tare” di accompagnamento.

 beef-yakitori-full

10) Takoyaki たこ焼き : tipico della cucina di Osaka i takoyaki sono polpette fritte ripiene di polpo. Altri ingredienti imprescindibili di questo piatto sono l’uovo, il kazuo e una salsa.  Come l’okonomiyaki, anche il takoyaki è un piatto veloce, da strada, tipico dei matsuri e viene servito in delle vaschette. I takoyaki sono sicuramente uno dei piatti più amati dai giapponesi e non, impossibile da dimenticare se assaggiato!

 Pic Takoyaki2

Dopo questa meravigliosa carrellata culinaria, non avete fame?? Se siete in Giappone uscite a provarne uno, ma se state programmando il vostro viaggio allora prendete appunti!