OSAKA

Osaka è la forza motrice del Kansai. La seconda città più grande del Giappone. Famosa per la schiettezza dei suoi abitanti e per il pittoresco Kansai-ben (dialetto del kansai), questa città è una gradevole antitesi della vicina e raffinata Kyoto. Per prima cosa, è rinomata per la raffinata cucina: l’espressione Kuidaore (mangia fino a scoppiare) è stata coniata proprio per descrivere la passione dei suoi abitanti per il buon cibo. Osaka è anche una meta adatta per chi desideri conoscere più da vicino la realtà di una città giapponese moderna: soltanto Tokyo, infatti, la supera come vetrina di fenomeni urbani tipici del paese.

Circa 2,7 milioni di abitanti, seconda città del Giappone per numero di abitanti.
La città ospita il più antico ateneo del Giappone, l’Università di Osaka, fondata nel 1869 e l’Università del Kansai, fondata nel 1886.
La città è servita dall’Aeroporto Internazionale del Kansai (raggiungibile in treno dalla città di Osaka)
Sono presenti le varie linee locali e nazionali delle ex ferrovie statali giapponesi, che dopo la privatizzazione del 1987 sono diventate un consorzio di ditte private che ha mantenuto il nome JR. Tra i vari servizi offerti vi è una linea che circoscrive il centro della città partendo dalla stazione di Osaka a nord fino alla stazione di Tennoji a sud, la Linea Circolare di Osaka, e la celebrata linea ad alta velocità Shinkansen, che collega le principali città giapponesi. Le linee private sono: Hankyu, Nankai Electric Railway (collega l’aeroporto internazionale del Kansai a Namba), Keihan, Hanshin, Kintetsu. Scarica la mappa in pdf
 Il castello “Osaka-jo” e il parco circostante, l’Acquario di Kaiyukan che con la sua quantità totale di acqua di 11.000 tonnellate è considerato uno delle più grandi città acquario al coperto del mondo. L’Acquario Kaiyukan si sviluppa in 14 grandi vasche che ricreano l’ambiente naturale di 10 zone dell’Oceano Pacifico. Da non perdere gli scenari notturni della Blade Runner della zona di Dotonbori e il magnifico Museo all’aperto di case rurali tradizionali. Nakanoshima è il quartiere degli affari. Il Museo delle scienze.
Famosi della tradizione culinaria di Osaka sono l’okonomiyaki chiamato anche ‘pizza’ del Kansai, la cui base è un impasto di farina, acqua e cavolo che viene cotta in una speciale piastra chiamata teppan (lett.: piastra di ferro calda) direttamente al tavolo o al bancone, fatta anche in casa, e i takoyaki, polpettine di polpo.

CORSO DI LINGUA A OSAKA

Al giorno d’oggi il settore delle lingue straniere è quello che garantisce maggiore sicurezza lavorativa, vedi ad esempio lavori come la traduzione, l’interpretariato ma anche la mediazione linguistica, la mediazione interculturale e i lavori in azienda, soprattutto con filiali e partenariati all’estero. Ecco perché diviene importante seguire un corso di lingua anche all’estero e formarsi nella terminologia settoriale e culturale del luogo in cui si vive e con il quale si intende lavorare. La scuola resterà chiusa (oltre tutti i sabati e le domeniche): Dal 25 luglio al 5 settembre Dal 19 settembre al 4 ottobre Dal 17 dicembre al 7 gennaio. Orario lezione: 9.00 – 13:30

icona-scuola_tirocinio-in-giappone

LA SCUOLA

La scuola Kamei di Osaka prevede un corso di 1 mese (più mesi a richiesta del candidato, fino a 2 anni) di 5 giorni a settimana per un totale di 5 ore al giorno, 25 ore settimanali. Costo complessivo 50.000 yen. Nel caso si scegliessero 2 mesi al posto di 1, il prezzo raddoppierebbe. Soltanto nel caso di 3 mesi è previsto uno sconto, il corso infatti costerebbe 144.000 yen. Orari della scuola: mattina (dalle 9 alle 13) o pomeriggio (dalle 13 alle 17).

IL CORSO

Il programma di Osaka è uno dei più richiesti e dei più soddisfacenti! L’istituto in questione è una Senmongakko (scuola di specializzazione) e i corsi vengono svolti all’interno di aule molto capienti e luminose, in cui voi studenti sarete inseriti dopo un placement test iniziale. Questo programma permette di far richiesta di ammissione tutto l’anno; tuttavia l’inizio ufficiale delle lezioni è metà aprile e metà Ottobre.

ALLOGGIO

L’alloggio, vicino alla scuola (massimo 10 minuti a piedi), costa per 1 mese 45.000 yen, bollette incluse; 100.000 yen per 2 mesi ma 135.000 per 3 mesi. Stanza singola o condivisa. Possibilità di monolocale.

PICK UP

Il pick-up da e per l’aeroporto è consigliato soprattutto all’arrivo in Giappone e ogni singola tratta costa soltanto 5.000 yen. Uno dei nostri collaboratori verrà a prendervi in aeroporto e mostrerà un cartello con il vostro cognome, poi vi porterà in alloggio, mostrandovi la casa e tutto ciò che potrebbe esservi utile.

CORSO

1 MESE |¥ 50.000

2 MESI |¥ 100.000

3 MESI |¥ 144.000

6 MESI |¥ 400.000

1 ANNO |¥ 800.000

ALLOGGIO

1 MESE |¥ 45.000

2 MESI |¥ 90.000

3 MESI |¥ 135.000

6 MESI |¥ 250.000

1 ANNO |¥ 500.000

NOVITÀ

I ragazzi che hanno intenzione di seguire un corso minimo di 3 mesi e che non hanno mai studiato la lingua giapponese, possono essere ammessi! Degli insegnanti privati faranno loro delle lezioni intensive per prepararli al livello base ed iniziare quindi il corso di lingua insieme agli altri compagni di classe alla riapertura della scuola. (settembre)

MODULISTICA

REQUISITI MINIMI PER L’AMMISSIONE AI CORSI

Diploma di scuola media superiore
Corso di lingua giapponese di almeno 150 ore (conoscenza della lingua giapponese pari all’incirca al livello N5 del Japanese Language Proficiency Test).
Numero di partecipanti ammessi: 20 persone (le ammissioni al corso verranno chiuse al raggiungimento del numero massimo).

Scarica subito il Modulo A cliccando sul collegamento sottostante, compilalo in tutte le sue parti e inviacelo a info@tirocinioingiappone.com Riceverai in breve tempo una email che, in base alle informazioni ricevute, ti fornirà dettagliate valutazioni su quali potrebbero essere il soggiorno e le condizioni di studio adatte a te.

MODULO ASSICURAZIONE

MODULO INFORMATIVO

MODULO TIROCINIO

MODULO RICHIESTA VISTO